Indietro

STARDUST MEMORIES: MIA MARTINI

“Interprete sensibile e straordinaria – si legge nel sito ufficiale di Mia Martini –, anima tormentata alla continua ricerca di una dimensione umana e artistica autentica e priva di compromessi.” A seguito della sua morte, molti artisti amano rammentare la voce di quell’anima. Dichiara Charles Aznavour, che la volle accanto a sé per una serie di spettacoli in teatri come Olimpia e Sistina: «Rimasi ipnotizzato dalla sua voce, bellissima, e da una padronanza della scena con cui sapeva trasmettere alla gente la sua vita.» Claudio Capitini ricorda Mia Martini tramite la lettura e l’interpretazione della sua storica intervista. Da non perdere.

In evidenza