Indietro

PIRATERIA AUDIOVISIVA

Presentata la nuova edizione della ricerca FAPAV/Ipsos sulla pirateria in Italia. Il 39% degli italiani in età adulta ha commesso almeno un atto di pirateria durante l’anno passato. In totale parliamo di 319 milioni di atti di pirateria tra film e sport piratati, 2 miliardi di fatturato in fumo in Italia e 800 milioni di danno per il PIL. In calo del 7% sul 2022 ma sempre un fenomeno grave tanto che più di 11 mila i posti di lavoro sarebbe-ro a rischio. Fapav è la Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali, e ne è presidente Federico Bagnoli Rossi, nostro ospite.

In evidenza