Indietro

LA VOCE CLONATA

L’ultimo caso, quello di DonCiotti, la voce clonata con l’AI per truffare gli ammalati. Come combattere il fenomeno in forte aumento del deepfake audio e video? E in generale come contrastare la crescente minaccia di disinformazione generata da intelligenza artificiale? Preoccupano gli eventuali effetti sulle elezioni negli Stati Uniti e per il Parlamento Europeo. Come mitigare il rischio di una minaccia in forte aumento lo chiediamo all’ Avv. Alessandro Del Ninno, docente di Informatica Giuridica presso la LUISS Guido Carli di Roma. Presso la stessa LUISS è docente di Intelligenza Artificiale, Machine Learning e Diritto.

In evidenza