Indietro

L’ EUROPA DOMANI. Incontro con Alessandro Giordani

Anno cruciale per la storia dell’Europa quello passato, segnato dalla guerra in Ucraina, all’indomani di avvenimenti politici epocali come la fine dell’era Merkel e la Brexit. Quella che si affaccia all’appuntamento elettorale del 2024 che Europa è? E, così com’è strutturata oggi, l’Ue è adeguata alle sfide del nostro tempo? Alessandro Giordani, Vice Direttore presso la Commissione europea per le reti di comunicazione ed informazione negli Stati membri dell’UE, docente presso l’Università LUISS di Roma, è l’ospite con cui iniziamo un percorso di avvicinamento verso l’Europa che ci consegneranno le elezioni del 9 giugno 2024.

In evidenza