Indietro

IL PARTITO DEL NON VOTO

“La questione morale non muove consensi e fa disertare i seggi”. Lo dichiara in una intervista sul ”Fatto quotidiano” Alberto Vannucci, docente di Scienza politica presso l’Università di Pisa, esperto nello studio della corruzione e del malaffare. Il partito del ‘non voto’ è ormai una realtà evidenziata anche nelle recenti tornate elettorali. Ma che la questione morale non sposti voti, caso mai spinga sempre più cittadini a disertare le urne, è considerazione che merita riflessione e approfondimento. Il prof. Vannucci – già autore insieme a Leonardo Ferrante di “Anticorruzione pop” – è il nostro ospite.

In evidenza