Indietro

IL NOSTRO UDITO

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità nel 2050 saranno 2,5 miliardi le persone nel mondo con deficit acustico e 700 milioni quelle che avranno bisogno di cure di riabilitazione uditiva, il doppio di oggi. L’udito va protetto. E’ dunque fondamentale prenderci cura del nostro udito in tutte le fasce di età, come afferma Domenico Cuda, professore di Otorinolaringoiatria all’Università di Parma e direttore dell’Unità operativa complessa di Otorinolaringoiatria dell’ospedale di Piacenza.

In evidenza