Indietro

IL BAVAGLIO. Incontro con l’avv. Francesco Petrelli, Pres. Unione delle Camere Penali Italiane

Continua a far discutere la decisione del governo per regolamentare la pubblicazione degli avvisi di custodia cautelare che modifica l’articolo 114 del codice di procedura penale e vieta di pubblicare, in forma “integrale o per estratto”, l’ordinanza di custodia cautelare fino all’udienza preliminare. «Legge bavaglio», l’ha definita la Federazione Nazionale della Stampa. Lo stop riguarda la pubblicazione integrale di intercettazioni e altri elementi di prova fino a chiusura dell’indagine, i contenuti restano conoscibili. Ne parliamo con l’avv. Francesco Petrelli, Presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane.

In evidenza