Indietro

FARMACI IN ORBITA. Incontro con Pietro Faccioli, ricercatore INFN

Esperimento in orbita per sviluppare nuovi farmaci in quasi assenza di gravità. Il progetto ZePrion, lanciato con successo in orbita con la Stazione Spaziale Internazionale, ha come obbiettivo quello di testare quanto e come funzionino nuovi farmaci da impiegarsi per contrastare alcune gravi malattie neurodegenerative e non solo. Ne parliamo con Pietro Faccioli, professore dell’Università Milano-Bicocca, ricercatore dell’INFN, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, coordinatore del progetto.

In evidenza