Indietro

FAR WEST IN CANTIERE. Incontro con Cinzia Frascheri, giuslavorista e sindacalista

È un quadro desolante quello che emerge dall’informativa sulla tutela della sicurezza sul lavoro della ministra del Lavoro Marina Calderoni al Consiglio dei ministri: descrive una situazione fuori controllo che si sta delineando a Firenze, nel cantiere di Esselunga, dove sono morte cinque persone. Un decreto-legge prevede una stretta contro il “far-west” nei cantieri, dove peraltro si continua a morire. Ne parliamo con Cinzia Frascheri, giuslavorista, responsabile nazionale Cisl per i temi della salute e sicurezza sul lavoro.

In evidenza