Indietro

DENSITOMETRIA OSSEA: cos’è, a cosa serve e come si studia?

DENSITOMETRIA OSSEA: quantificare il calcio presente nelle nostre ossa è fondamentale per definirne il rischio di frattura, fragilità o addirittura rottura. Ma come si esegue questo studio? Quale età e quali campanelli d’allarme devono per noi essere stimolo per sottoporci a questo accurato esame? Ne parliamo con il dott. Lovato, specialista in Medicina Interna e Medicina Nucleare, e col quale abbiamo già eseguito un focus sull’osteoporosi.

Doctor News: filo diretto con l'esperto