Indietro

BAMBINI IN RETE. Incontro con Raffaela Milano, Direttrice Programma Italia-Europa Save the Children

Gli ambienti digitali sono popolati da ragazzi e ragazze sempre più piccoli. Con la pandemia si è drasticamente abbassata l’età dei primi accessi online e si è dilatato il tempo giornaliero di esposizione alla Rete. Si organizzano giornate di dibattito dedicate al futuro dei ragazzi nel digitale e si sommano i tavoli di confronto tra esperti accademici, istituzioni e aziende. Cosa può e deve fare il mondo degli adulti perché l’ambiente digitale sia fruito in modo creativo, libero e allo stesso tempo sicuro? Risponde Raffaela Milano, Direttrice del Programma Italia-Europa di Save the Children.

In evidenza