Indietro

ANIMALI SOCIAL

Cambiano i social, ma le dinamiche delle conversazioni online restano tossiche. Uno studio della Sapienza, pubblicato su Nature, rivela una notevole coerenza nelle interazioni online tra gli utenti di diverse piattaforme e la persistenza di quelle tossiche all’interno delle comunità digitali. Ce ne parla Walter Quattrociocchi del Centro per la Data Science e la complessità per la società presso il Dipartimento di Informatica della Sapienza Università di Roma, che ha coordinato lo studio.

In evidenza