Indietro

ACCORDO SUL CLIMA. Incontro con Francesco Corvaro, inviato Speciale del Governo per i cam-biamenti climatici

La COP28, cioè la Conferenza delle parti sul clima delle Nazioni unite che si è svolta a Dubai, si è conclusa con un accordo che, sebbene controverso, è stato definito “storico”. Per la prima volta nella storia dei vertici sul clima, infatti, le parole “combustibili fossili” (cioè petrolio, carbone e gas) sono apparse nell’accordo finale approvato dai paesi partecipanti, insieme all’impegno per iniziare “la transizione” per eliminare gradualmente le principali cause del riscaldamento globale. Ne parliamo con il Prof. Ing. Francesco Corvaro, inviato speciale per i cambiamenti climatici del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

In evidenza